Corsi Distress esistenziale nel paziente terminale [...] indicazioni alla sedazione

Distress esistenziale nel paziente terminale: consapevolezza del problema, gestione farmacologica e non farmacologica, indicazioni alla sedazione palliativa

Assistere nelle fasi terminali della vita un paziente che presenta una intensa sofferenza psicologica, pone tutta una serie di problemi non solo dal punto di vista relazionale ma anche assistenziale, soprattutto se la persona viene ricoverata all'interno di una struttura come l'hospice. Come gestire le dinamiche relazionali non solo con gli operatori ma anche con gli altri ospiti della struttura? Come far fronte alle crisi? Come gestire la comunicazione, anche in vista delle scelte terapeutiche di fine vita? In particolare, in presenza di distress esistenziale, quali sono le indicazioni che possono portare l’équipe alla scelta di ricorrere alla sedazione palliativa?

Il corso intende fornire un quadro teorico per la comprensione del problema e ragionare in maniera collegiale, a partire dalla presentazione e dall’approfondimento di un caso clinico reale, sulle dinamiche di gestione e sul percorso decisionale che può condurre alla scelta della sedazione, valutando le varie opzioni terapeutiche e le implicazioni etiche.

Docenti:

Dott.sa Sonia Ambroset - psicologa psicoterapeuta

Dott. Luciano Orsi - medico palliativista

Rivolto a: operatori sanitari

Data 1° ed.: 22 settembre 2018

Data 2° ed.: 15 dicembre 2018

Costo: 60 €

Crediti ECM: 8


Scarica l'allegato: distress_e_sedazione.2018.pdf (193.27 KB)