Corsi UTILIZZO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS: UNA RISORSA PER IL TRATTAMENTO DEL DOLORE

L’efficacia farmacologica dei cannabinoidi è ormai oggetto di un numero crescente di studi. I medicinali che li contengono sono indicati nel trattamento dei sintomi legati a diverse patologie, come ad esempio la sindrome da deperimento nell’AIDS, la nausea e il vomito da chemioterapia per neoplasie, le spasticità legate alla sclerosi multipla e ad altre patologie neurologiche. Posseggono inoltre proprietà analgesiche con una attività significativa nei casi di dolore con caratteristiche neuropatiche e possono dunque rappresentare un valido supporto ai trattamenti tradizionali qualora questi non abbiano prodotto gli effetti desiderati.

Il corso - rivolto non solo agli operatori della Terapia del dolore e delle Cure palliative ma anche ai Medici di medicina generale - si propone di approfondire le conoscenze cliniche relative alle potenzialità antalgiche legate all’impiego terapeutico della cannabis, affrontando le problematiche legate alla prescrizione di tale sostanza da parte dei medici, alle modalità di somministrazione oltre che alle indicazioni normative previste dalla legislazione attualmente vigente nel nostro Paese. 

Rivolto a: medici - infermieri - fisioterapisti

Data 1° ed.: 23 ottobre 2017

Costo: 50 €

Crediti ECM: 4


Scarica l'allegato: cannabis_terapeutica.2017.pdf (290.97 KB)